Via Al Quarto Miglio, 22 00178 Roma

Tel: +39067180151 – Fax 06.718.38.85

PROTEZIONE UDITIVA

EN 458 – Protezione uditiva – Raccomandazioni per la scelta, uso, precauzioni, manutenzione. Le protezioni uditive sono dispositivi che, grazie alle proprietà di attenuazione del suono, riducono gli effetti del rumore al fine di evitare danni all’udito.
Livello di azione: livello massimo di esposizione personale giornaliera e/o livello massimo oltre il quale si deve obbligatoriamente usare una protezione.
Attenuazione effettiva: riduzione garantita dall’uso di una protezione uditiva, tenendo presente la durata d’uso nei casi in cui la protezione viene usata per tutto il tempo di esposizione al rumore.
Metodi di attenuazione: esistono 4 metodi per valutare il livello acustico ponderato.
A effettivo: metodo per fasce di ottava, metodo HML, controllo HML e metodo SNR. Il metodo SNR specifica un solo valore di attenuazione, la Riduzione Semplificata del Livello di Rumore (SNR).

EN 352 – Protezioni uditive.

EN 352-1 – Proteggi- orecchie. Proteggi- orecchie: protezione individuale dal rumore composta da un casco progettato per essere posizionato su ciascun padiglione auricolare. Questi possono essere posizionati sul capo attraverso un particolare dispositivo per la testa o il collo.

Dispositivo: fascia, generalmente in plastica o in metallo, creata per permettere una buona regolazione dei proteggi- orecchie attorno alle orecchie.

EN 352-3 – Proteggi- orecchie abbinate a caschi di protezione per l’industria. I proteggi- orecchie si agganciano al casco attraverso un braccio fissato sulla superficie del casco di protezione e che permette di regolare al meglio il casco attorno alle orecchie.

EN 352-4 – Proteggi- orecchie con livello di attenuazione regolabile. Progettati per regolare il suono esterno in entrata. Contemporaneamente viene garantita una perfetta attenuazione dei suoni molto alti. Molto consigliati in situazioni che richiedano la necessità di poter ascoltare suoni di awertimento provenienti dall’esterno.

EN352-6 – Proteggi- orecchie con ingresso elettrico dell’audio. Proteggi- orecchie il cui comportamento acustico passivo può essere completato dall’entrata di audio o di un circuito per fornire comunicazioni parlate o segnali di allarme.

EN 352-8 – Proteggi – orecchie con audio di intrattenimento. Oltre all’attenuazione del suono, prevede anche un audio di intrattenimento attraverso gli altoparlanti incorporati. L’utilizzatore può così ascoltare la radio AM/FM o qualsiasi altro audio di intrattenimento.

SFAP SRL
Via Al Quarto Miglio, 22
00178 Roma
Telefono e Fax